mercoledì 20 marzo 2013

Charlie, la sveglia

La mia nuova sveglia, Charlie è un portento.. intanto non lo puoi programmare, ti sveglia quando ne ha voglia e ogni risveglio ha un "sapore diverso" . Stamattina erano le cinque e qualcosa... probabilmente era stufo di starmi a fissare ed ha deciso di agire...
mossa nr. 1 ... "quelle mani sotto al cuscino (le mie ovviamente) probabilmente hanno qualcosa di interessante con cui giocare ora le scovo e annuso..." così testa tutta infilata sotto al mio cuscino, canna nasale che fa da leva e tartufo che sniffa con metodo preciso e deciso...  
Continua..... brano tratto da AMORE INCONDIZIONATO di Sonia Lupano